Storia - Autoscuola Ricci - La Patente in Sicurezza

Vai ai contenuti

Menu principale:

La Nostra Storia
Professionalità ed esperienza
Sicurezza. E' questa la parola d'ordine che si sente all'Autoscuola Ricci di Via Piave 6, dove rilasciare una nuova patente non significa solamente consegnare un documento, ma bensì preparare i giovani ad affrontare la strada con l'attenzione a tutte le sue regole e alle numerose insidie di tutti i giorni.

La scelta di Giuseppe Ricci, storico fondatore della conosciuta autoscuola, ed ora di sua figlia Elena, è quella di puntare sull'innovazione.
E innovazione, ai giorni nostri, significa insegnare ai futuri guidatori la sicurezza. Quello che propone l'Autoscuola Ricci, è oltre al classico insegnamento del codice della strada e dei segnali, anche un vero corso di guida sicura. Il continuo aggiornamento formativo, ha permesso all'Autoscuola di usufruire di un istruttore qualificato e capace di insegnare le migliori tecniche di guida.

Elena afferma "Ora non basta più solo sapere andare per strada - continua Elena - ma bisogna aver più rispetto per la propria vita e quella degli altri, creando un vero e proprio senso di sicurezza alla guida".

Agli allievi, durante le lezioni teoriche, oltre alle norme del Codice della Strada, vengono proposte anche nozioni di base della fisica e della cinematica per conoscere realmente le condizioni di sicurezza quando l'auto è in movimento. Solo vedendo da vicino gli effetti della velocità in caso di scontro si può davvero capire l'importanza dei sistemi di sicurezza quali cinture di sicurezza e il funzionamento dell'airbag o dell'Abs.

Tutto il lavoro, serve a fare in modo che ai ragazzi vengano insegnate le nozioni principali sulla strada sia dal punto di vista teorico, sia sotto l'aspetto pratico, per poter circolare in tutta sicurezza.


 
© Autoscuola Ricci - Assicurazioni, Autoscuola e Agenzia Pratiche Auto - PI00497270967 - Via Piave, 6 - 20092 Cinisello Balsamo (MI) - tel.0266048272 / email info@autoscuolaricci.com
Torna ai contenuti | Torna al menu